Emergenza Covid-19, Pagefha gestirà servizi a distanza per disabili

Print Friendly, PDF & Email

Importante novità per le famiglie che stanno vivendo con particolare disagio le restrizioni per l”emergenza sanitaria da Covid-19: a partire dalla prossima settimana, le amministrazioni comunali di Ascoli, Folignano, Maltignano e Venarotta attiveranno interventi a distanza per disabili e minori.
Saranno così riconvertiti in modalità “agile” i servizi di assistenza domiciliare educativa per disabili e minori e di assistenza scolastica per alunni disabili, attualmente sospesi a causa delle misure adottate per prevenire il contagio.
Le attività di supporto a distanza verranno condotte da educatori e assistenti Pagefha, già incaricata delle gestione di questi servizi, con l’utilizzo delle piattaforme digitali più diffuse.
Gli interventi​ punteranno a fornire supporto educativo a utenti e famiglie nella quotidianità. Attraverso videochiamate e chat room, gli operatori potranno proporre ai loro assistiti attività ludiche, aiuto nella didattica e laboratori, finalizzati ad incrementarne l’autonomia, in continuità con i progetti educativi attivati prima della sospensione dei servizi.